IT
Salva in lista
Gamma Usato Esplora Vieni a incontrarci

F12berlinetta

Classicità innovativa

Ferrari F12berlinetta, prestazioni senza precedenti

Al Salone Internazionale dell'Auto di Ginevra del 2012 la Casa di Maranello presentava, per l’epoca, la 12 cilindri stradale più potente e prestazionale di sempre: la F12berlinetta, una coupé dalla linea aggressiva e filante con architettura transaxle.

Espressione della più avanzata frontiera delle vetture sportive a motore anteriore-centrale, la Ferrari F12berlinetta vanta una straordinaria efficienza a livello di propulsore (in termini di meccanica, combustione e fluidodinamica) e componenti, controlli e aerodinamica all'avanguardia per emozione di guida uniche.

Emozioni pronte a essere nuovamente vissute grazie al programma usato Ferrari Approved.

Verifica la disponibilità della F12berlinetta a Pambio Noranco

Cerca ora
2013 Ferrari F12berlinetta
6
  • Tipo V12 - 65°
  • Cilindrata totale 6262 cm3
  • Potenza massima 740 CV a 8250 giri/min
  • Coppia massima 690 Nm a 6000 giri/min
  • Rapporto di compressione 13.5:1
  • Lunghezza 4618 mm
  • Larghezza 1942 mm
  • Altezza 1273 mm
  • Peso a secco * 1525 kg
  • Peso in ordine di marcia * 1630 Kg
  • Distribuzione dei pesi 46% ant, 58% post
* Con contenuti di alleggerimento opzionali
  • Velocità massima oltre 340 km/h
  • 0-100 km/h 3,1 sec
  • Consumo carburante - Urban** 21,9 l/100km
  • Consumo carburante - Extra Urban** 10,9 l/100km
  • Consumo carburante - Combined** 15,0 l/100km
  • Emissioni CO₂ - Urban** 513 g/km
  • Emissioni CO₂ - Extra Urban** 256 g/km
  • Emissioni CO₂ - Combined** 350 g/km
** con HELE system (ECE + EUDC)   *** I valori dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2 indicati sono stati calcolati in conformità al regolamento europeo (CE) 715/2007 nella versione in vigore al momento dell’omologazione. I valori dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2 si riferiscono al ciclo NEDC

Ferrari F12berlinetta, V12 da record

Il motore V12 a 65°di 6.262 cm3 è accreditato di una potenza massima di 740 CV (118 CV/l quella specifica) e una coppia massima di 690 Nm: l'80% di quest’ultima è disponibile già a 2.500 giri con una spinta interminabile fino al limitatore a 8.700 giri. Il propulsore della Ferrari F12berlinetta è abbinato al cambio F1 a doppia frizione dotato di rapporti ravvicinati sviluppati specificatamente per le elevate prestazioni di questa vettura. Eccellente il rapporto peso/potenza: 2,1 kg/CV.

Ferrari F12berlinetta, trionfo dell'alluminio

La Ferrari F12berlinetta vanta un telaio spaceframe e una scocca realizzata con 12 differenti leghe di alluminio (di cui alcune usate per la prima volta nel settore automotive) e diverse tecnologie di realizzazione, assemblaggio e giunzione dei componenti. Tutto ciò ha portato a una rigidità torsionale maggiore del 20%, riducendo però il peso a soli 1525 kg (-70 kg rispetto alla precedente coupé V12), con le masse distribuite in modo ideale (54% al posteriore).

Ferrari F12berlinetta, soluzioni aerodinamiche innovative

L'intenso lavoro di sviluppo in galleria del vento, supportato dalle simulazioni di fluidodinamica computazionale, si è tradotto sulla Ferrari F12berlinetta in un’efficienza aerodinamica complessiva raddoppiata rispetto alla vettura che l’ha preceduta: il carico verticale (123 chili a 200 km/h) è stato aumentato del 76%, mentre la resistenza all’avanzamento è stata sensibilmente ridotta (Cx di 0,299).

Risultati ottenuti anche attraverso l’introduzione di una soluzione fortemente innovativa come l’Aero Bridge, che sfrutta per la prima volta il cofano motore nella generazione della deportanza, deviando i flussi dalla parte superiore della vettura alla fiancata con benefiche interazioni anche sulla scia delle ruote. L’efficienza aerodinamica è stata poi ottimizzata con l’utilizzo dell’Active Brake Cooling, ovvero delle portelle di raffreddamento delle prese aria freni che si aprono solo se richiesto in funzione delle temperature.

Ferrari F12berlinetta, tecnologia e prestazioni di assoluto rilievo

La Ferrari F12berlinetta presenta un impianto frenante carboceramico (CCM3), “sospensioni magnetoreologiche Evoluzione” (SCM-E) oltre alla completa integrazione dei controlli elettronici di dinamica veicolo E-diff, ESC, F1-Trac, e ABS prestazionale.

La Ferrari F12berlinetta è in grado di accelerare da 0-100 km/h in 3,1 secondi, da 0 a 200 km/h in 8,5 e percorrere un giro della pista di Fiorano nel tempo di 1'23’’. Prestazioni eccezionali accompagnate da un divertimento di guida unico grazie ai rapidi inserimenti e alla elevata velocità di percorrenza in curva, insieme alla drastica riduzione degli spazi di frenata e alla minor attività volante richiesta al pilota.

Verifica la disponibilità della F12berlinetta a Pambio Noranco

Cerca ora
Cerca Usato Contattaci